digiuno_intelligente_esperta_960

Alle tecniche di digiuno prolungato bisogna avvicinarsi per gradi, per cui imparare a digiunare per 3 giorni in una prima fase, quindi per 7 giorni o più giorni.
E’ importante imparare a digiunare almeno per 7 giorni 2 volte all’anno, prima ed alla fine dell’inverno.
Si può digiunare anche per periodi di 14 – 21 – 28 – 45 giorni circa, però è opportuno effettuare questi digiuni sempre sotto controllo di un tecnico esperto.
Si consiglia di iniziare a provare da 3 giorni, fino a 21 giorni e quindi scegliere cosa si intende fare nel futuro.

In queste settimane, potete bere anche dei centrifugati di frutta o da prodotti dell’orto oppure le alghe in forma liquida, in certi casi è utile anche il “latte di soia+avena+riso; la terza potete ripetere come la seconda oppure vivere solo della propria urina. Ovviamente tutto deve essere rigorosamente biologico e/o biodinamico.
L’unico giusto approccio al digiuno è ricordarsi che sono comunque le alterazioni Termico/Nutrizionali debbono essere riordinate, disintossicando l’organismo per conseguire la guarigione, quindi con l’utilizzo anche della Dottrina Termica e di quelle altre tecniche necessarie ad ognuno.
Comunque se qualcuno volesse cimentarsi in digiuni prolungati, è bene iniziare con una settimana a base di sola frutta cruda frullata; questo per preparare l’intestino a periodi di non lavoro.

Il Digiuno può Salvarvi la Vita
Il testo più conosciuto e approfondito sul valore del digiuno quale strumento per purificare e rigenerare gli organi e i tessuti del corpo e guarire anche malattie degenerative.
€ 15,00

E‘ utile all’inizio di un digiuno, bere acqua tiepida con 1 un cucchiaino di sale marino integrale, per pulire bene l’intestino, oppure fare un clistere per togliere le feci che molte volte ristagnano nell’intestino.

Indicazioni utili per fare 3 – 5 – 7 – 15 – 21 – 28  giorni di digiuno

Al mattino appena alzati 1/3 cucchiaino di Cloruro di Magnesio in ½  bicchiere di acqua (facoltativo per i soli primi 3 giorni) e dopo, semi di lino, 1 cucchiaino messi in ammollo alla sera prima, i semi di lino sono importanti per continuare al minimo il transito intestinale e per disinfiammare bene la mucosa della parete intestinale.
Bere al mattino e/o a mezzo giorno,  1/2 litro di “latte” di soia + avena + riso (biologico); non berlo alla sera perché in genere eccita e non rilassa.
Durante la giornata bere acqua distillata con estratti di erbe contenente Magnesio e/o Calcio, 1 misurino in 1 bicchiere di acqua 1 o 2 volte   al dì.
Bere anche 1,5 lt di acqua, se possibile distillata, a quasi nullo tenore di minerali inorganici.

Magnesio Cloruro Santè
Integratore alimentare di Magnesio Cloruro. È consigliato per diminuire gli effetti dello stress e combattere la stanchezza. Sotto forma di cloruro di magnesio, secondo il professor Delbet e i numerosissimi esperti di medicina alternativa che lo raccomandano, è anche un potente immunostimolante con una forte capacità nel combattere le infezioni.
€ 21

Consigli per digiuno, in sintesi
Fate un digiuno ad aria e acqua di 3 giorni, e poi, al termine di esso, ripartite mangiando normale, cioè tutta la frutta che volete fuori dai 2 pasti principali, riservando per pranzo e cena il piatto di verdure crude e di ravanelli, seguito da un piatto di amido (che è la vera proteina dei vegani) il più naturale possibile. Se scegliete il gaspacho, sarà molto meglio del minestrone di verdure, cotto per soli 16-18 minuti.
Se optate per le patate e zucche cotte conservativamente, sarà meglio rispetto alla pizza e alla pasta integrale alle verdure.
In ogni caso, a fine pranzo, inserite la manciata di mandorle e noci, meglio se schiacciate o gratuggiate.
Pane integrale ammesso, avocado raccomandato, crema di avena con semini pestati raccomandata, popcorn con banane, o fichi o datteri, raccomandato. Panini con spesso strato di foglie e germogli, con noci o pinoli, carciofini e crema di olive, in alternativa al pranzo, promossi a pieni voti.
Il vero carburante umano arriva solo a Primavera inoltrata: Fin quando non arrivano i frutti freschi di stagione tipo le ciliegie, i lamponi, le more di rovo e di gelso, le fragole, le pesche e le albicocche, le mele novelle e l’uva precoce, inondate pure il vostro intestino con centrifugati di carote, sedano e ananas, di rape, patate e batate (patate dolci), di topinambur, zenzero e carote, sempre da prendere all’istante e a piccoli sorsi, ed a stomaco vuoto ! Questi i consigli dell’igienista V. Vaccaro.

La Facile Combinazione degli Alimenti
Un programma alimentare completo che permette di mangiare illimitatamente, fa raggiungere il peso forma e porta ad un livello di salute ottimale. Classificazione dei generi alimentari, digestione degli alimenti, combinazioni giuste, combinazione di proteine e amidi, mangiare frutta, schema alimentare per una settimana… Manuale di scuola Igienista.
€ 10,00

fonte: Mednat.org

Leggi anche:

Estrattore o Centrifuga? Curarsi con i cibi! Centrifuga o Estrattore di succo a freddo? Con molte probabilità avete voglia di succhi di frutta fatti in casa, così vi state chiedendo se è meglio u...
Solitudine, Isolamento, Abbandono, Depressione: co... di Daniela Coin, consulente relazionale • www.verouomo.it E SE TU SARAI SOLO, TU SARAI TUTTO TUO - Leonardo da Vinci La solitudine è com...
BERE TROPPA ACQUA CAUSA DANNI (Dr. Keki Sidhwa) I danni derivanti dal bere troppa acqua sono spesso sottovalutati. Sentiamo sempre dire "Bevi tanto, fa bene!", ma siamo davvero sicuri che bere tanto...
Aggiusta il tuo intestino con l’Inulina L’inulina è un oligosaccaride dalle caratteristiche uniche che permette di risolvere tantissimi problemi di salute dato che agisce sul secondo cerve...
Metodi di Guarigione Attivi e Passivi di Daniela Coin, Consulente per il Benessere Naturale Olistico Che differenza c'è tra un metodo di guarigione ed un altro? La società odierna pr...
La Brigliadori sconfigge il Cancro col Metodo Hame... di Alessandra Drago (intervista del 2007) E: Dieci anni fa mi dissero che sarei morta entro sei mesi. Avendo già perso mia madre e mia nonna di t...
ECZEMA: psicosomatica e dieta di Daniela Coin, Consulente per il Benessere Naturale Olistico Buon giorno Daniela mi chiamo Stefano. Ho quasi 40anni Ho urgenza di capire per...
Dieta senza sale: il segreto di una LUNGA GIOVINEZ... Di Aurora Coletto UN TRATTAMENTO DETOX CHE NON HA EGUALI Come ho già scritto nell'articolo sul silicio organico, tutte le cellule del nostro cor...